Che cosa è coinvolto in Chemical Plant Design?

09/18/2013 by admin

Progettazione di impianti chimici è un processo complesso che coinvolge più discipline ingegneristiche, le risorse umane e gli studi di capitale. Valutazioni economiche, studi di logistica e studi di localizzazione dell'impianto sono altrettanto importanti nella progettazione impianto chimico come studi di ingegneria e calcoli teorici. Per gestire il carico di lavoro diverse, grandi gruppi di persone con diverse esperienze professionali devono lavorare insieme per garantire il successo di un nuovo disegno di pianta.

Prima di qualsiasi lavoro tecnico può iniziare un nuovo impianto chimico, la portata del progetto deve essere definito. Il campo di applicazione darà personale tecnico e di business un'idea di cosa farà il nuovo impianto chimico e come sarà utile. Questa fase del processo di progettazione è di solito effettuata da un team di persone sia con esperienza tecnica e commerciale. Considerazioni come la domanda di prodotto e di processo di fattibilità sono importanti in questa fase di progettazione dell'impianto chimico.

Le risorse disponibili per l'impianto sono anche presi in considerazione prima di qualsiasi edificio può iniziare. Oltre alle risorse quali materie prime chimiche, risorse come forza lavoro a disposizione acqua e le riserve della zona sono anche considerati. Studi logistici devono essere eseguite per determinare i costi dei materiali di trasporto in e fuori dell'impianto proposto.

Una delle più importanti considerazioni di progettazione impianto chimico è il processo mediante il quale l'impianto proposto opererà. Se l'impianto è previsto come un ampliamento delle attività esistenti della società, quindi il lavoro tecnico è molto più semplice. Tecnologia concessa in licenza da un'altra società o di ingegneria impresa può ridurre gli sforzi di progettazione da parte della società di costruzione della centrale, ma sono aggiunti costi aggiuntivi. Completamente nuovi processi richiederanno simulazione rigoroso processo, attività di laboratorio e di corse di prova in una struttura di impianto pilota.

Dopo le simulazioni di processo e test di laboratorio sono stati completati, è il lavoro del tecnico di prendere i risultati e li usa per costruire l'impianto stesso. Gli ingegneri elettrici devono calcolare quanta energia è necessaria per l'impianto e trattare con i sistemi di controllo. Ingegneri meccanici si occupano principalmente con la costruzione di nuove azioni e strutture di unità mentre gli ingegneri civili progettano i sistemi di trasporto e sistemi di riscaldamento dell'acqua. Ingegneri chimici riguardano principalmente le operazioni unitarie della pianta, come le colonne di distillazione, reattori e scambiatori di calore.

Presente in ogni fase del processo di progettazione impianto chimico è il concetto di economia. Impianti chimici vengono costruiti con lo scopo di produrre sostanze chimiche in modo sicuro ed economico. I vari aspetti della progettazione impianto chimico, tutto il percorso di decidere la posizione fisica della pianta fino al tipo di materiale scelto per una colonna di distillazione, sono influenzate dalla loro impatto sui profitti della pianta.

  • Dopo le simulazioni di processo e test di laboratorio sono stati completati, è il lavoro del tecnico di prendere i risultati e li usa per costruire l'impianto.

Articoli Correlati