Cellule staminali Cheat Sheet

Probabilmente avete sentito parlare di cellule staminali nelle notizie e potrebbe chiedere esattamente che cosa significa quel termine scientifico. Le cellule staminali sono cellule del corpo. Le cellule staminali possono rinnovarsi (un processo chiamato auto-rinnovo), e possono anche fare una varietà di altri tipi di cellule.

Le cellule staminali sono sia le cellule staminali embrionali o cellule staminali adulte. In laboratorio, le cellule staminali embrionali si continuano a riprodursi fino a quando sono persuaso a creare tipi specifici di cellule. Nel corpo, queste cellule fino a scomparire, così un corpo umano adulto non contiene cellule che possono generare qualsiasi tipo di cellula - almeno non nel corso normale delle cose. (Gli scienziati possono manipolare le cellule adulte di diventare altri tipi di cellule.)

La differenza principale tra cellule staminali embrionali e adulte è il loro tipo di potenza. Ecco il dettaglio delle differenze:

  • Le cellule staminali embrionali: cellule staminali embrionali derivano da tre a cinque giorni di embrioni che vengono creati per i trattamenti di fertilizzazione, ma non stanno per essere utilizzato per cercare di avviare una gravidanza; in altre parole, questi blastocisti sono mai stati impiantati nell'utero di una donna e vengono scartati se non vengono utilizzati per la ricerca. Medici FIV cultura un embrione IVF fecondato in un piatto di coltura fino a quando non si sviluppa allo stadio di blastocisti. I ricercatori estraggono la massa cellulare interna, che viene poi utilizzato per derivare cellule staminali embrionali.

    Le cellule staminali embrionali sono pluripotenti, nel senso che possono dare origine a qualsiasi tipo di cellula del corpo completamente sviluppato. (Cellule staminali embrionali non possono creare i tessuti placenta o cordone ombelicale, ma sembrano essere in grado di generare qualsiasi altro tipo di cellula.)
  • Le cellule staminali adulte: cosiddette cellule staminali adulte sono realmente cellule staminali in tessuti specifici il cui compito sembra essere reintegro loro tessuti particolari - o parti specifiche dei loro tessuti - come necessario. Le cellule staminali adulte anche si rinnovano periodicamente per garantire che un pool di cellule staminali è sempre a disposizione per generare tipi cellulari specifici. Finora, gli scienziati hanno verificato le cache di cellule staminali in diversi tessuti, tra cui il midollo osseo, il cervello, il tessuto adiposo (chiamato tessuto adiposo), il fegato, il sistema riproduttivo (sia maschile che femminile), i muscoli scheletrici, pelle e denti.

    Le cellule staminali adulte sono generalmente multipotenti, in grado di dare origine a diversi tipi di cellule nei loro tessuti di casa. Tuttavia, nei loro ambienti normali, le cellule staminali adulte non sembrano generare tipi di cellule al di fuori dei loro tessuti particolari. Le cellule staminali del fegato, per esempio, non generano cellule cardiache, e le cellule staminali del cervello non generano cellule renali.

    Staminali ricercatori sulle cellule hanno sviluppato una tecnica per riprogrammare le cellule adulte in laboratorio per farli agire più come cellule staminali embrionali. Queste cellule riprogrammate sono chiamate cellule staminali pluripotenti indotte (cellule iPS), e possono essere fatti da cellule adulte della pelle, tessuto adiposo, ed altre fonti.

Esplora Trattamenti Stem Cell correnti

Gli scienziati hanno lavorato con le cellule staminali adulte umane - le cellule staminali presenti nei tessuti specifici - per più di 40 anni, rispetto a solo una decina di anni per le cellule staminali embrionali umane. Come risultato, gli unici trattamenti con cellule staminali che hanno dimostrato di lavorare bene finora coinvolgono le cellule staminali dei tessuti, soprattutto quelli che si trovano nel midollo osseo e la pelle.

I ricercatori stanno delineare tutti i tipi di possibili utilizzi delle cellule staminali sui tavoli da disegno, e alcuni di questi potenziali usi sono in o si prepara a entrare in fase clinica - esperimenti per vedere se questi trattamenti funzionano davvero nella gente. Finora, però, le uniche terapie con cellule staminali sono collaudati per ustioni e malattie del sangue; tutto il resto è sperimentali o teorici, almeno per il momento (non importa quello che si può leggere in annunci o brochure di marketing).

Trapianto di midollo osseo

Trapianto di midollo osseo sono stati utilizzati dal 1950 per il trattamento di leucemia e altre malattie del sangue. Il midollo osseo è il materiale spugnoso che si trova nel centro di ossa. Midollo osseo, che risiede principalmente nei grandi ossa come l'osso dell'anca e scapola, detiene cache di emopoietiche (che formano il sangue), le cellule staminali che possono dare origine a tutti i tipi di cellule nel sangue:

  • I globuli rossi, che riprendono l'ossigeno dai polmoni e distribuiscono ai tessuti del corpo, e prendono l'anidride carbonica e di altri prodotti di scarto dai tessuti e li restituiscono ai polmoni per l'espulsione.
  • I globuli bianchi, che vagano attraverso il flusso sanguigno in cerca di e attaccando gli invasori stranieri come i batteri.
  • Le piastrine, che inducono la coagulazione del sangue.

I medici usano trapianti di midollo osseo per sostituire i sistemi di sangue e del sistema immunitario dei pazienti con alcuni tipi di cancro del sangue o di altri disturbi. Trapiantate le cellule staminali che formano il sangue "casa" per il midollo osseo e, una volta sistemati, cominciano a ricostruire la fornitura di cellule del sangue del paziente. A seconda della malattia e il metodo utilizzato per la raccolta di cellule staminali che formano il sangue, le cellule staminali iniziano la produzione di nuovi globuli entro 10 giorni a 6 settimane.

Healing brucia con innesti di pelle

Trapianti di pelle sono stati utilizzati per secoli, anche se nessuno sapeva esattamente perché hanno lavorato fino a poco tempo fa. La pelle è particolarmente ricco di cellule staminali perché tanto la pelle si perde attraverso la normale usura; hai versato migliaia, o addirittura milioni, di cellule morte della pelle ogni giorno. In tagli e ustioni lievi, queste cellule staminali lavorano per riparare il tessuto danneggiato. In gravi ustioni, però, le cellule staminali della zona ustione sono distrutte, per cui i medici devono prendere la pelle da una zona non danneggiata.

Il principale ostacolo in trapianti di pelle è che, attualmente, solo propria pelle del paziente ustione funziona in modo affidabile. Se i medici cercano di usare la pelle di un'altra persona, il sistema immunitario del paziente alla fine rifiuta il trapianto. Gli scienziati stanno lavorando sui modi per far crescere la pelle che è geneticamente compatibile con il paziente in modo che, anche se il paziente non ha abbastanza cute integra da usare, le ustioni possono ancora essere trattati efficacemente.

Stem Cell Research per i piani di trattamento del paziente

Staminali gli scienziati di cellule usano le cellule staminali per comprendere la fisiologia normale cellulare, la funzione delle cellule, e lo sviluppo, nonché i meccanismi e la progressione di varie malattie. Gli scienziati sperano di utilizzare questa ricerca sulle cellule staminali preziose per sviluppare futuri trattamenti per le malattie. Per esempio:

  • Gli scienziati possono creare cellule staminali con i cambiamenti genetici che causano il morbo di Alzheimer e di studiare cosa accade alle cellule individuali e di come questi eventi influenzano altre cellule. Scoprire il funzionamento interno del normale sviluppo e la progressione della malattia dà scienziati una base per individuare percorsi chiave o elementi che sono "rotti" o male utilizzati nella malattia.
  • Quando gli scienziati possono identificare esattamente ciò che va male in una particolare malattia, i ricercatori possono quindi iniziare a testare farmaci per vedere quelli che, se del caso, risolvere il problema o prevenire ulteriori danni. Essi possono anche sperimentare con diversi tipi di cellule e le diverse combinazioni genetiche per vedere se alcune cellule in grado di fornire aiuto alle cellule danneggiate.
  • Gli scienziati possono anche usare le cellule staminali per generare tessuti per lo studio, la sperimentazione, e le possibili terapie. Ad esempio, alcuni laboratori stanno lavorando a crescere pelle sostituzione per il trattamento di ustioni; altri laboratori stanno lavorando sulla crescita delle cellule pancreatiche per curare il diabete.
  • Se i ricercatori possono capire i modi affidabili per crescere i tessuti che sono specifiche per un particolare paziente, questi metodi potrebbero essere utilizzati per aiutare decine di migliaia di persone che hanno bisogno di trapianti di tessuti, ma non riesce a trovare un donatore compatibile. Alla fine, gli scienziati sperano di poter crescere interi organi in laboratorio - se possono capire la giusta struttura e la combinazione di diversi tipi di cellule e tessuti e farli funzionare nel modo in cui si suppone che nel corpo.