Aggiunta Firepower con l'invenzione della polvere da sparo

01/11/2011 by admin

Tra il XII e il XVIII, pistole diffuse dalla Cina in Asia occidentale, in Europa, e quindi in tutto il mondo. Avanzavano da esperimenti primitive alla tecnologia di precisione. Warriors sono stati costretti a rivedere le proprie strategie, a volte adattando antiche formazioni di battaglia per la nuova armi, mentre i difensori hanno dovuto trovare nuovi modi per fortificare avamposti e città.

Accendere il fuoco della scoperta

Accendere un fuoco su una patch di sporcizia che ha lo zolfo in esso e si ottiene un frizzante, reazione popping. Qualcuno il cui nome si perde nella storia notato questo molto tempo fa in Cina, una osservazione che ha portato altri cinesi a sperimentare con la messa di zolfo concentrato insieme con carbone. Nel IX secolo dC, un altro genio aggiunto cristalli di nitrato di potassio (salnitro). Masterizzare che miscela e si ottiene effetti luccicanti che hanno fatto una bella cornice per cerimonie formali. Monaci taoisti giocato con queste sostanze chimiche fino a quando non avevano i fuochi d'artificio.

Nel corso del tempo, pirotecnici (fuochi d'artificio), responsabili anche capito che la loro miscela, polvere da sparo, potrebbe fare cose fly - roba pericolosa. I soldati hanno notato anche questo. Dal XII secolo, gli eserciti della dinastia Sung aggiunto granate metallo al loro arsenale. Cina pioniere bombe a frammentazione, le cui carcasse frantumato in schegge mortali. Entro altri cento anni, le fabbriche cinesi hanno fatto centinaia di razzi militari e le bombe, alcuni pieni di veleni, come arsenico, rilasciati l'impatto. Altri sono stati pieni di catrame e olio, progettato per appiccare incendi. I cinesi costruirono anche i primi cannoni, barili di metallo pieni di polvere da sparo, che sono balzati fuori una roccia o una sfera di metallo.

Diffondere notizie esplosivo

Notizie diffuse verso ovest lungo l'antica rotta commerciale, la Via della Seta (che si snoda lungo un corridoio naturale tra la Cina aspre montagne e si estende fino al Mar Mediterraneo). Gli arabi ottenuto armi primitive dalla fine del XIII secolo. Nel 1267, la ricetta per la polvere da sparo alzato in Europa, nelle mani di scienziato inglese Ruggero Bacone.

Meno di un secolo dopo, gli eserciti europei hanno cominciato usando cannoni greggio. Arcieri con archi lunghi, non i loro compagni innovative che cercavano fuori rumorosi, puzzolenti piccoli firepots, ha deciso la battaglia di Crécy 1346 (in Guerra dei Cent'anni tra Francia e Inghilterra), ma il cannone primitivo era un segno di cose a venire. Il cannone europeo all'inizio si chiamava firepot perché era a forma di piatto. Si azionato una freccia (sì, una freccia) con la forza impressionante, ma poco affidabilità, e non la precisione.

Artigiani che fino ad allora fatto campane sono stati i primi fabbricanti d'armi europei. Spesso fuse le campane per fare cannoni. Presto i fabbricanti d'armi scoperto che un barile tubolare ha funzionato meglio, e che dovrebbe spingere un colpo di metallo. Si potrebbe abbattere una porta del castello in questo modo, o livello di una casa.

Portare i grossi calibri

All'inizio del XVI secolo, lo scrittore italiano Niccolò Machiavelli osserva, "Non esiste un muro, però di spessore, che l'artiglieria non può distruggere in pochi giorni."

Guns erano già grandi, anche se alcuni dei più grandi non ha funzionato così bene. Nei primi anni del XV secolo alcuni pesava £ 1500 e scaricata palle 30 pollici di diametro. Come ha fatto qualcuno indietro poi fare un barile cast metal così grande? In un primo momento, non è stato gettato, ma messo insieme da doghe in ferro forgiato, come le tavole curve utilizzate per formare un barile sottaceto. Ferro cerchi tenuto le doghe insieme - temporaneamente comunque.

Nel 1445, artiglieri in Borgogna (quindi un principato indipendente, poi parte della Francia) sparavano una di queste bombarde mostro (cannone presto) a invasori turchi quando una raffica cerchio. La cosa pazzesca è, hanno sparato di nuovo. Altri due cerchi e un pentagramma soffiava a parte sul prossimo colpo.

Nel 1460, una delle sue armi esploso e uccise re Giacomo II di Scozia e molti membri del suo partito regale.

Abbattendo le mura di Costantinopoli

A volte una grande pistola era la cosa giusta. Ricordate come gli arabi non sono riusciti a catturare stout Costantinopoli? Decidere di affrontare la sfida con grossi calibri, Ottomano sultano turco Mehmet II assunse un armaiolo ungherese che lo ha costruito un cannone che intercetta la palla e volare un intero miglio.

Nel 1453, il sultano sparato quella pistola, soprannominato Mahometta, presso i bastioni della capitale bizantina e continuò a sparare. Come molti di questi giganti, questo cannone incrinato dopo il secondo giorno ed è diventato inutilizzabile dopo una settimana. Ma Mehmet aveva altri grossi calibri. Dopo 54 giorni di martellamento, 1.000 anni Impero bizantino, vittima di progresso tecnologico, finalmente caduto.

Affinamento il nuovo armamento

Sebbene bombarde massicce lavorate, capi militari sapevano ci devono essere modi meno ingombranti per vincere le battaglie con cannoni. Armi responsabili andavano a lavorare pistole escogitare che erano più utile e più versatile - e che specifiche nicchie fit nell'arsenale Rinascimento.

Fare pistole più leggera e maneggevole

Alla fine, gli esperti di artiglieria capito che si poteva lanciare alcune armi in bronzo chiaro-ancora-forte, piuttosto che di ferro. Pistole meno ingombranti che potrebbero essere spostati in posizione più rapidamente, hanno sparato più spesso (alcune di quelle più grandi in grado di inviare un colpo solo una volta in due ore), e che non erano così che possano esplodere, potrebbe fare ancora più danni che la giganti poteva.

Migliorare la polvere da sparo con brandy

Guns sono migliorate, ma la polvere da sparo necessario miglioramento, perché lo zolfo, carbonio, e salnitro aveva tre pesi diversi. I cristalli di salnitro depositata sul fondo, mentre il carbonio è venuto verso l'alto.

Mescolando gli ingredienti a destra prima di aver caricato l'arma - l'unico modo per garantire che la polvere da sparo ha funzionato - era difficile e richiede tempo. Poi qualcuno si avvicinò con un modo per rendere gli ingredienti si attaccano insieme mescolando la polvere da sparo con il brandy e lasciare che la pasta risulta asciutto in calli, o cereali, contenente tutti e tre gli ingredienti.

Ma che spreco di brandy. I soldati hanno cercato sostituti, come l'aceto, che ha lavorato bene, ma urina umana funzionato ancora meglio - soprattutto l'urina di un soldato che aveva messo che brandy per un uso più piacevole. (Non ha migliorato l'odore della polvere da sparo, però.)

Mettere le pistole in mano dei soldati

Guns sono stati visti come sostituti per la catapulta e l'ariete - distruttivo, ma non preciso. Come gunnery migliorato, tuttavia, ha guadagnato l'accuratezza e l'utilità.

Presto, armaioli si avvicinò con i modelli da utilizzare sul campo di battaglia in sé - sia artiglieria come la luce (di solito un cannone trainato da cavalli su ruote di carro), e anche come armi che i soldati potessero portare. Handcannon, come i più piccoli cannoni sono stati chiamati, spaventato i cavalli del nemico (e la vostra, è per questo) e, forse intimidito un cavaliere o due. Ma per un bel po Handcannon non sembrava un sostituto pratico per archi e spade. Come hai fatto a tenere una pistola, lo scopo, e anche efficace dato fuoco alla carica di polvere da sparo?

A metà del XV secolo, la soluzione era uno stoppino imbevuto di alcool e rivestito con salnitro, collegato a un trigger. Tirando il grilletto abbassato questa partita lenta nella touchhole della pistola alla luce la carica di polvere.

Il matchlock, mostrata in figura 1, liberò le mani di un tiratore scelto di puntare un'arma, tra cui uno chiamato archibugio o Arquebuse - variazioni sul Hakenbuchse tedesco, il che significava gancio-gun. Alcuni avevano un gancio che si potrebbe rinforzare sul bordo di un muro quando sparare su di esso. Il gancio catturato alcune delle scosse dal potente rinculo della pistola.

Aggiunta Firepower con l'invenzione della polvere da sparo

Figura 1: Il matchlock aggiunto un fusibile per accendere la polvere da sparo e liberare le mani del soldato.

Il nome deriva da moschetto zanzara. Doveva irritare il nemico come il suo omonimo. Ma moschetti erano tutt'altro zanzara-come dimensioni. Molti un moschetto doveva essere appoggiato su un periodo di riposo biforcuta, come una stampella, per mirare e licenziato. Quindi, oltre al pesante pistola stessa, moschettiere doveva portarsi dietro questo prop ingombrante.

Scintille impressionanti

Perché una partita lenta (vedi sopra) potrebbe mandare una scintilla che ha acceso la carica troppo presto, il moschetto era pericoloso per il moschettiere. Gli armaioli si avvicinò con altri modi per sparare una carica di polvere, come ad esempio il blocco delle ruote, un pezzo di selce tenuto contro una ruota in acciaio a molla. Se avete mai esaminato le parti mobili di un accendino, si ha una buona idea di come ha colpito scintille. Alla fine la pietra focaia semplice, costituito da un martello a molla che ha colpito una pietra focaia, è diventata la tecnologia dominante, che dura dal 1650 fino al XIX secolo.


Articoli Correlati